Ottavo Convegno della Confederazione dei Siciliani del Nord America a Chicago

CHICAGO – Si è appena concluso a Chicago l’ottavo convegno della Confederazione dei Siciliani del Nord America. Ospitati dall’ARSA (Associazione Regionale Siciliana in America) presso Casa Italia, sono intervenuti i vari rappresentanti membri dell’organizzazione, provenienti dalla California, Canada,Connecticut,Illinois, Massachusetts, Michigan, New Jersey, Ontario, Pennsylvania, Texas, Windsor Canada e Wisconsin.
Diversi i temi discussi e le varie proposte che verranno pubblicate prossimamente sul sito http://www.csna2012.org o sulla pagina https://www.facebook.com/csna2010 .

Entusiasmo e soddisfazione per l’affiliazione dell’ARSA alla CSNA che comprende 15 associazioni. Durante il convegno i rappresentanti delle associazioni locali di Chicago, quali la Sicilian American Cultural Association, la Società di San Biagio Platani, Santa Caterina di Villarmosa, Lercara Friddi, Società San Leoluca di Corleone, San Giovanni Bosco e S. Crocefisso di Ciminna, Società di Casteldaccia, Caccamo, Cinisi, Alcamo,Termini Imerese, Bagheria, Burgio Club, Ribera, St Mary di Sambuca, si sono presentati incoraggiando l’iniziativa e gli obiettivi della CSNA.

La serata è stata caratterizzata da un magnifico Gala organizzato dall’ARSA con il titolo “Sapori di Sicilia”; più di 700 i presenti che hanno potuto godere di una varietà di cibi tradizionali, musica e balli.

Sono stati consegnati i premi per l’Uomo dell’Anno al giovane promettente Mario Giuseppe Weber Mentesana originario di Campo Felice di Fiditalia, imprenditore di successo, ed un riconoscimento a Joe Mancino originario di Marineo, imprenditore e sindaco di Hathorn Woods, cittadina limitrofa a Chicago.

Vincenzo Arcobelli a nome del presidente Puccio e di tutta la CSNA, nel presentare i premi ed una targa al presidente dell’ARSA Di Martino per il lavoro svolto, ha voluto ringraziare gli organizzatori ed i partecipanti,incoraggiando tutti a continuare nella promozione della cultura siciliana, ad essere uniti per poter raggiungere obiettivi comuni, perché l’unione fa la forza.

Prossimo appuntamento, la Nona Convention CSNA il primo novembre 2014 a Toronto in Canada. (Inform)