Ministro dell’Interno, Angelino Alfano a New York e Washington

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, lunedì 17 e martedì 18 marzo, sarà negli Stati Uniti, per una serie d’incontri istituzionali, a New York e Washington.

In particolare, lunedì 17 marzo, il ministro Alfano sarà a New York.

Alle ore 09.00 visiterà il Ground Zero e incontrerà la stampa.

Alle ore 15.30 si recherà presso la sede dell’ONU per un incontro con il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon con il quale discuterà della collaborazione sui temi della sicurezza, dell’immigrazione e protezione dei diritti umani, con particolare riguardo alla lotta contro il crimine organizzato transnazionale e il terrorismo, allo scopo di rafforzare ulteriormente l’azione di prevenzione e contrasto.

Nella giornata di martedì 18 marzo, il ministro dell’Interno Alfano si trasferirà a Washington dove, alle ore 11.30, terrà un incontro con la stampa presso la Conference Room del Dipartimento della Giustizia.

Seguirà, alle ore 12.00, nella stessa sede, l’incontro con l’Attorney General, Eric H. Holder e, alle ore 14.30, con l’Homeland Security Segretary, Jeh Johnson.

Nel corso dei colloqui il ministro Alfano si confronterà sui temi relativi alla collaborazione bilaterale in materia di sicurezza e contrasto alla criminalità organizzata, con particolare attenzione alla cooperazione con l’F.B.I., lotta al terrorismo internazionale e immigrazione irregolare.

Roma, 15 marzo 2014