Torino Ideas: New York Giornate Torinese (Autumn 2013)

24/10/2013

La scelta di istituire il 2013 quale Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti rappresenta una grande opportunità per la valorizzazione del patrimonio culturale e scientifico italiano e per la promozione del Sistema Paese sia nella sua componente culturale, sia in quella produttiva costituita dal Brand Italia.

Torino ha risposto all’invito in modo strutturato organizzando ‘TORINO IDEAS – New York Giornate Torinesi Autumn 2013’, iniziative ed eventi dedicate all’arte, al cinema, al teatro e al mondo universitario promossi dalla Città e programmati in alcune delle sedi culturali più prestigiose di New York.

Al centro di questa presentazione i disegni di Leonardo da Vinci – tra gli altri il celebre Codice del Volo degli Uccelli – conservati nella Biblioteca Reale di Torino ed esposti dal 25 ottobre al 2 febbraio alla Morgan Library di New York.

La Fondazione De Fornaris e la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, in collaborazione con la GAM – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea -, promuovono una serie di iniziative a New York, centro nevralgico dell’arte contemporanea globale.

Il progetto /Torino/New York si sviluppa in due parti: mercoledì 30 ottobre al MoMA PS1, uno dei più importanti luoghi dell’arte contemporanea nel mondo, si svolgerà il symposium Gran Torino – The City of Contemporary Art.
L’incontro – con l’intervento dei tre soggetti coinvolti e di personalità del mondo artistico – si propone di illustrare la GAM, la Fondazione per l’Arte CRT e la Fondazione De Fornaris, considerati casi di studio del più ampio Sistema dell’arte contemporanea della Città di Torino, a livello nazionale e internazionale.

Al symposium intervengono Piero Fassino Sindaco della Città, Klaus Biesenbach, Direttore del MoMA PS1, Riccardo Viale, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di New York, Valentina Castellani, Direttore torinese della sede newyorkese di Gagosian Gallery, Massimo Lapucci, Segretario Generale della Fondazione CRT e Danilo Eccher, Presidente della Commissione Artistica Fondazione De Fornaris e Direttore GAM.

Per un’intera settimana, dal 28 ottobre al 3 novembre, e con una cadenza di quattro volte all’ora, uno dei celebri billboards di Times Square ospiterà la proiezione dell’HD Video dal titolo 30 Sec of Torino – City of Art dedicato alla Città e alle sue ricchezze, in particolare a quelle artistiche. Il video, realizzato da Fargo Film, è prodotto dalle due Fondazioni: ‘De Fornaris’ e ‘Per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT’.

Sempre nell’ambito delle arti figurative, dal 31 ottobre al 30 novembre, la Birreria di Eataly a New York ospiterà ‘The Cities Out My Window’, una selezione di riproduzioni di disegni realizzati dall’architetto e disegnatore Matteo Pericoli su Torino e New York. È una carrellata di “viste” sulle due città raccontate dall’artista attraverso le finestre delle case di personaggi famosi e gente qualunque. La mostra sarà inaugurata dal Sindaco Piero Fassino il 31 ottobre alle ore 11.

Il 30 e il 31 ottobre alla Scuola D’Italia “Guglielmo Marconi” – Middle School/Liceo Auditorium Theater andrà in scena lo spettacolo Sette Operette Morali di Giacomo Leopardi, nell’adattamento per il teatro di Mario Martone e Ippolita di Majo, una produzione della Fondazione del Teatro Stabile di Torino. È la sfida vincente di Mario Martone, direttore della Fondazione Teatro Stabile di Torino che, da un capolavoro della letteratura italiana ha tratto uno degli spettacoli di maggior successo degli ultimi anni. Le Operette morali di Leopardi sono un viaggio visionario attraverso l’anima più profonda dell’autore e i temi fondamentali della sua opera.

L’iniziativa è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di New York in collaborazione con la Scuola d’Italia “Guglielmo Marconi” e la Fondazione del Teatro Stabile di Torino.

Il Museo Nazionale del Cinema contribuisce a ‘TORINO IDEAS’ presentando al MoMA – Musem of Modern Art nei giorni 31 ottobre e 1 novembre un omaggio a Francesco Rosi, uno dei maestri del cinema italiano, con una breve selezione di suoi film (Lucky Luciano – 1973, Le mani sulla città – 1963, I magliari – 1959) recentemente restaurati ad opera di importanti istituzioni cinetecarie e culturali. Il ricordo del regista rientra nel programma dell’undicesima edizione del MoMA International Festival of Film Preservation. Tutte le proiezioni saranno introdotte da Alberto Barbera, Direttore del Museo Nazionale del Cinema.

L’Università degli Studi di Torino e il Politecnico il 31 ottobre prenderanno parte al seminario “Start up” organizzato all’Istituto Italiano di Cultura a New York per favorire un confronto sui modelli di promozione dell’innovazione, sul rapporto tra ricerca e impresa e sulla creazione di nuove aziende. I due atenei illustreranno del fondamentale contributo che queste realtà formative possono offrire nello stimolare imprenditorialità e innovazione tecnologica da parte delle imprese, con un virtuoso meccanismo di sinergia tra istituzioni, mondo imprenditoriale e centri di sapere.

(ItEmb)