Lettera Aperta ai Cittadini Agli Italiani residenti in Centro e Nord America

Cari amici lontani dall’Italia da tanto o da poco, di sicuro una parte del vostro cuore è rimasta lì. La situazione è difficile: gli ultimi governi hanno protetto i loro privilegi, piuttosto che pensare al bene pubblico.

Certamente sapete che alle ultime elezioni il “Movimento 5 Stelle” (M5S), con pochi mezzi e molto entusiamo, ha avuto un successo strepitoso e ha conquistato più di 160 seggi al Parlamento.Forse nessuno vi ha detto che ha rinunciato a 42 Milioni di Euro di rimborsi elettorali! Queste somme sono rimaste nelle casse dello Stato e dovrebbero essere utilizzate per il bene dei cittadini.

La maggior parte degli eletti del M5S sono dei giovani che intendono la politica come servizio e lavorano con grande impegno. Sapete che tutti i neoeletti del M5S rinunciano a una parte dello stipendio? Centinaia di migliaia di euro risparmiate ogni mese! In tempo di crisi è normale che si riducano le spese del governo e il M5S sta dando l’esempio. La stampa italiana trascura purtroppo di diffondere queste notizie, dando risalto ad altro.

Da qualche mese nella circoscrizione Centro e Nord America stiamo organizzando un gruppo M5S. Ci incontriamo online, qualche volta di persona, scambiano delle opinioni e delle informazioni, analizziamo le istituzioni italiane all’estero, per capire quali funzionano e dove si spreca e per tenere al corrente i nostri rappresentanti al governo.

Speriamo che vogliate participare al grande cambiamento in corso, secondo la vostra disponibilità. Basta poco: per esempio diffondete questo messaggio nella vostra rete di contatti e parlatene ai vostri familiari e ai vostri amici. Se avete delle informazioni da condividere, scriveteci, poi noi penseremo a inoltrarle ai rappresentanti al governo.

Non esitate a scriverci e a condividere le vostre idee ed i vostri suggerimenti. Con la partecipazione di tutti potremo riuscire a far funzionare meglio l’Italia.

Con Cordialità e Stima,

Il Gruppo Centro e Nord America del Movimento 5 Stelle